I pericoli dei demoni Jezabel / Ahab Aaron JP Hackett | Demonologia | 2019/05/12

Dal libro di 1 Re 29-34 “Nell’anno trentottesimo di Asa, re di Giuda, Achab figlio di Omri cominciò a regnare su Israele, e Acab figlio di Omri regnò su Israele a Samaria in ventidue anni. .   E Achab, figlio di Omri, fece ciò che è male agli occhi del Signore più di quanto lo fosse prima di lui. E come se fosse stata una cosa leggera per lui per camminare nei peccati di Geroboamo figlio di Nebat , prese per moglie Jez’belel figlia di Ethba’al, re dei Sido’nian , e andò a servire Ba ‘Al , e lo adorato. Ha eretto un altare per Baal nella casa di Baal , che ha costruito a Samaria .   E Achab fece un Ashe’ra . Achab fece di più per provocare il Signore, il Dio di Israele, all’ira di tutti i re di Israele che erano prima di lui. Ai suoi giorni Hiel di Betel costruì Gerico; pose le sue fondamenta a costo di Abi’ram, suo primogenito, e pose le sue porte al prezzo del figlio minore Segub , secondo la parola del Signore, che pronunciò da Giosuè figlio di Nun “.

Quando leggi più nel libro dei re, Jezebel era una persona molto malvagia. Le importava solo di se stessa. Vuole essere al centro dell’attenzione e vuole che tutte le lodi vengano solo attraverso di lei.Ha avuto un’influenza nel far sì che questo re ebreo abbandonasse il Signore tuo Dio e adora il demone Baal, che è uno dei principali demoni dell’inferno. A poco a poco re Achab cedette i suoi diritti come uomo e come re per compiacere Jezebel.   Dal Catechismo della Chiesa Cattolica 2113 “L’idolatria non si riferisce solo al falso culto pagano. Rimane una costante tentazione alla fede. L’idolatria consiste nel divinizzare ciò che non è Dio. L’uomo commette l’idolatria ogni volta che onora e venerge una creatura al posto di Dio, che si tratti di dei o demoni (per esempio satanismo), potere, piacere, razza, antenati, stato, denaro, ecc. Gesù dice: “Non puoi servire Dio e mammona. “ Molti martiri morirono per non aver adorato “la Bestia” rifiutando persino di simulare tale adorazione. L’idolatria rifiuta l’unica Signoria di Dio; è quindi incompatibile con la comunione con Dio. ” Questi sono considerati” demoni minori “, il che significa che prendono i loro ordini da uno dei cinque principali generali dell’inferno. I demoni di Achab prima lavorano per distruggere la fiducia di un uomo, specialmente nella vita matrimoniale. Egli prego in per rompere le difese del cuore. Dice all’uomo che “non dovresti preoccuparti di quello che fa il tuo coniuge, perché non puoi controllarla comunque.” Gli piace usare mezze verità. Una volta che inizi a comprare le sue idee, allora rende l’uomo letargico. L’uomo inizia quindi a diventare molto depresso. Poiché i demoni lavorano in gruppi più grandi, i sintomi della “depressione” lo aprono ad altri demoni per abbattere ulteriormente la mente. Gli Spiriti bugiardi (occultamento, inganno, inversione di ruolo) insieme ad alcuni Spiriti Immondi (distorsione della verità, costrizione) uniscono le forze e alla fine l’uomo diventa, disinteressato, pigro e sconfitto. Alla fine ha “ceduto” i suoi diritti di dare Dio come figura autoritaria nella casa di Satana.

Lo Spirito di Jezebel perverte la “libera scelta” di una donna. Ha creato nella sua mente il desiderio di “essere come Dio”, il che significa che il frutto di tutti gli angeli caduti è il completo rifiuto di Dio l’ Altissimo . Quindi dà alla donna un senso di “controllo”. Le permette di sentire questo “potere” e quindi, sta andando su tutte le furie di ribellione. Lei mutilerà il suo corpo, offrirà il suo bambino non ancora nato in un sanguinoso sacrificio a Baal, rifiuterà l’idea che un uomo sia sopra di lei e lei sarà “libera”.   Ma Dio non ha mai voluto che una donna venisse trattata come un oggetto. Una donna deve essere trattata con lo stesso rispetto di un uomo, ma c’è una naturale armonia nella vita matrimoniale. Dio intendeva che l’uomo fosse il “capofamiglia e la moglie che si prendesse cura dei bisogni della famiglia”, né dove si dice nella Parola di Dio, che le donne debbano essere picchiate, sottoposte ad abusi o trattate peggio rispetto agli animali. Questo è ciò che fanno i demoni Jezebel / Ahab, distorcono la verità così tanto che, dopo aver ascoltato la menzogna per così tanto tempo, non puoi più dire la verità da una falsa presa. Jezebel è anche conosciuta come “la Regina Pestifera dei Sodomiti”, i demoni dei peccati sessuali lavorano ingiunzione con lei. (Ishtar, Incubus, omicidio dello spirito, omicidio della purezza insieme all’immoralità Catechismo della Chiesa Cattolica 2114 “La vita umana trova la sua unità nell’adorazione dell’unico Dio. Il comandamento di adorare il Signore da solo integra l’uomo e lo salva da un’infinita disintegrazione. L’idolatria è una perversione del senso religioso innato dell’uomo. Un idolatra è qualcuno che “trasferisce la sua idea indistruttibile di Dio a qualcosa di diverso da Dio”. L’obiettivo è distruggere la vita matrimoniale. Naturalmente, altri fattori possono andare a distruggere un matrimonio. (Abuso sessuale, droghe, alcolismo, ecc.), Ma per lo scopo principale di questo argomento, vogliono fermare il matrimonio e promuovere “l’adorazione”.

Come sconfiggi questi spiriti maligni? Per prima cosa devi chiedere il perdono dei tuoi peccati. Da tutti i miei blog, ho citato molte volte l’insegnamento della Chiesa, la Parola di Dio e l’insegnamento dei primi Padri della Chiesa, che i peccati creano una catena per i demoni. Una volta che i tuoi peccati sono perdonati da Dio, attraverso un Sacerdote, puoi iniziare il processo di guarigione. Ti raccomandiamo di avere un direttore spirituale, che ti guidi verso un prete per fargli pregare un esorcismo minore su di te. Dopo aver pregato, devi cambiare i tuoi modi. Devi ricevere tutti i sacramenti della Chiesa, devi leggere la Parola di Dio ogni giorno, seguire gli esempi dei profeti e dei santi di Dio. Prega il Rosario, i demoni odiano la Beata Vergine Maria, perché Dio l’ha assegnata per schiacciare la testa dei demoni. Chiedi l’intercessione dell’Arcangelo, Michele, Raffaele e Gabriele. Hai un angelo custode assegnato a te. Gesù Cristo è il nome più potente.   Romani 14:10 “Perché giudichi tuo fratello? O tu, perché disprezzi tuo fratello? Poiché tutti noi staremo di fronte al tribunale di Dio; poiché è scritto: “Come vivo, dice il Signore, ogni ginocchio si inchinerà a me, e ogni lingua deve confessare a Dio”. Cosìciascuno di noi darà conto di sé a Dio. ” Possiamo invocare sempre il dolce nome di Gesù, per il suo prezioso Sangue, ha sconfitto il diavolo e lavora per la salvezza verso l’umanità. Abbiamo bisogno di digiunare e pregare per superare la nostra debolezza e permettere a Dio di entrare nelle nostre vite.

Ecco le seguenti preghiere raccomandate insieme a essere in contatto con un prete cattolico su questo tema.

Rimozione dell’influenza demoniaca

Caro Signore Gesù Cristo, vorresti mandare uno speciale incarico di angeli in guerra per rimuovere e legare all’abisso ogni influenza demoniaca che ha contribuito ai miei comportamenti peccaminosi di critica, impazienza, risentimento, orgoglio, ribellione, testardaggine, perdonanza, pettegolezzi, disobbedienza , conflitto, violenza, divorzio, accusa, rabbia, manipolazione, gelosia, avidità, pigrizia, vendetta, bramosia, possessività, controllo, ritorsione, egoismo, inganno, inganno, disonestà, incredulità, seduzione, lussuria, pornografia, masturbazione, idolatria e stregoneria .

Possano i tuoi guerrieri angelici rimuovere e legare all’abisso ogni influenza demoniaca che ha contribuito alle mie infermità fisiche, psicologiche o spirituali di disturbi nervosi, disturbi polmonari, disturbi cerebrali o disfunzioni, AIDS, cancro, ipocondria, iperattività, depressione, schizofrenia, affaticamento, anoressia, bulimia, dipendenze, ingordigia, perfezionismo, alcolismo, dipendenze sessuali, perversioni sessuali, tentato suicidio, incesto, pedofilia, lesbismo, omosessualità, adulterio, confusione, procrastinazione, odio verso se stessi, isolamento, paranoia, nervosismo, passività, indecisione, dubbio , oppressione, rifiuto, scarsa immagine di sé, ansia, vergogna e paura.

Mi alzo oggi attraverso il potere del Signore Gesù Cristo e chiedo di essere riempito con i doni dello Spirito Santo di pace, pazienza, amore, gioia, gentilezza, generosità, fedeltà, gentilezza, autocontrollo, umiltà, perdono, bontà, fortezza, disciplina, verità, rinuncia, buona immagine di sé, prosperità, carità, obbedienza, una mente sana, realizzazione in Cristo, accettazione di sé, accettazione degli altri, fiducia, libertà dalle dipendenze, libertà di avere-di-controllo, libertà dalla vergogna , integrità, benessere, salute, saggezza, conoscenza, comprensione, luce e vita del Signore Gesù Cristo. Amen.

Vincere spiriti maligni

Nel nome del Signore Gesù Cristo di Nazareth, sto con il potere del Signore Dio Onnipotente di legare Satana e tutti i suoi spiriti maligni, le forze demoniache, i poteri satanici, i principati, insieme a tutti i re e i principi dei terrori, dall’aria , acqua, fuoco, terra, inferi e le forze del male della natura.

Prendo autorità su tutti gli incarichi demoniaci e le funzioni di distruzione inviate contro di me, e espongo tutte le forze demoniache come nemici sconfitti e sconfitti di Gesù Cristo. Sto con il potere del Signore Dio Onnipotente di legare tutti i nemici di Cristo presenti insieme, tutte le entità demoniache sotto la loro unica e più alta autorità, e comando questi spiriti nell’abisso per non tornare mai più.

Oggi mi alzo con il potere del Signore Dio Onnipotente di chiamare l’ostia celeste, i santi angeli di Dio, per circondare e proteggere e purificare con la santa luce di Dio tutte le aree lasciate libere dalle forze del male. Chiedo allo Spirito Santo di permeare la mia mente, il cuore, il corpo, l’anima e lo spirito, creando la fame e la sete della santa Parola di Dio e per riempirmi della vita e dell’amore del mio Signore, Gesù Cristo.

Chiusura delle preghiere di liberazione

Grazie, Signore Gesù, per aver risvegliato il mio spirito addormentato e per portarmi nella tua luce. Grazie, Signore, per avermi trasformato rinnovando la mia mente. Grazie, Signore, per aver riversato il tuo Spirito su di me e per rivelarmi la tua Parola. Grazie, Signore, per avermi affidato i tuoi angeli in tutti i miei modi. Grazie per la mia fiducia in te e che dal mio essere più intimo fluiranno fiumi di acqua viva. Grazie per aver diretto la mia mente e il mio cuore nell’amore del Padre e la fermezza di tutte le tue vie. Riempi di straripare della tua vita e amore, mio ​​Signore e Re, Gesù Cristo.

Dio vi benedica tutti

Aaron JP

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: